IT   EN

News

The Merchant Live

Apertura Boutique di Milano

23/12/2016

Giovedì 15 dicembre 2016, il brand di profumeria The Merchant of Venice, ha inaugurato un nuovo store monomarca a Milano in via Brera 4, quartiere rinominato il quadrilatero delle profumiere di nicchia.
A soli 5 mesi dall'apertura dello store veronese una nuova boutique si aggiungere al Flagship Store di Campo San Fantin, l'antica Spezieria all'Ercole d'Oro a Venezia e il prezioso Concept Store di Murano.

Durante l'evento nel negozio i clienti sono stati accompagnati alla scoperta dei prodotti mentre un cocktail olfattivo, che riprendeva le fragranze del Brand, veniva offerto nella corte interna del palazzo storico in cui è inserita la boutique. Le colonne illuminate dai fari a led rossi, il fuoco sprigionato da dei funghi di design e il bancone retroilluminato con il logo The Merchant of Venice creavano un'atmosfera di un mondo immaginario reso ancora più reale dal profumo delle essenze del brand.

Camminando per la rinomata via Brera non ci si può non accorgere dell'elegante boutique che con il suo colore rosso , simbolo della venezianità del brand, cattura l'attenzione di ogni passante.

Entrando nello store, il cliente viene condotto alla scoperta de L'Arte Profumatoria Veneziana.

Autore di questo prestigioso scrigno di profumi è il Maestro Pier Luigi Pizzi, uno dei più importanti scenografi teatrali del mondo, che ha inoltre progettato il restyling del Museo di Palazzo Mocenigo di Venezia con la multisensorialità del Percorso museale del Profumo. Il Maestro Pizzi spiega che:

Dire Brera a Milano vuol dire Arte.

The Merchant of Venice è Arte Profumatoria.

Il mio arredo cita con nostalgia la nobiltà classica di antiche farmacie, in un contesto attuale di funzionali scaffalature.

Rosso Veneziano è la dominante cromatica, per esaltare il Brand, in questo aristocratico spazio urbano”.

L'attenzione viene immediatamente catturata da un'edicola con colonne corinzie ai cui lati sono esposti i vasi di Murano della prestigiosa collezione Murano Art; il tutto suggellato da una gigantografia di un flacone di profumo della linea Exclusive.

Alle spalle dell'edicola si stagliano in tutta l'altezza dello store due pareti retroilluminate con delle mensole realizzate per esaltare l'eleganza del design dei prodotti di The Merchant of Venice e di pezzi unici di maestri di Murano come diffusori e vasi.

 

Ai lati, delle pareti a specchio, con i prodotti inseriti ordinatamente in delle mensole, mettono in risalto una mappa in serigrafia oro in cui sono raffigurate le rotte commerciali della Repubblica Serenissima a cui i profumi di The Merchant of Venice si ispirano.

Marco Vidal, CEO di The Merchant of Venice, commenta così la nuova apertura: “Per una sede così prestigiosa abbiamo voluto sviluppare un progetto retail completamente nuovo ma ricco di collegamenti culturali e architettonici tipici del luogo, come l'Accademia di Brera e il Teatro La Scala, senza mai dimenticare l'origine del marchio: le sfumature e le decorazioni del vetro e il colore rosso del mobilio definiscono l'indiscutibile legame nativo con Venezia. L'interprete migliore per questa grande operazione evocativa non poteva che essere Pier Luigi Pizzi, che è nato a Brera, ma è diventato veneziano per scelta e ha vissuto il progetto del Museo del Profumo e di The Merchant of Venice con grande passione e dando il suo apporto unico per stile e visione”.

Newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle novita' di The Merchant Of Venice? Clicca il pulsante sottostante.
Iscriviti alla newsletter
© 2018 The Merchant of Venice
Net-prime