IT   EN

News

The Merchant Live

La storica farmacia San Fantin diventa il primo flagship store The Merchant of Venice

20/10/2014

Un'antica farmacia del Seicento che si affaccia su Campo San Fantin, accanto al Gran Teatro La Fenice. Una location di grande importanza storica: fin dalla metà del XVII secolo i locali di campo San Fantin, nel cuore della città, ospitarono la spezieria all'insegna di San Paolo ma, nel 1846 l'architetto Giambattista Meduna allestì la farmacia dandole il prezioso aspetto che è ora riportato al o pieno splendore.

Qui Meduna sperimenta un linguaggio nuovo, più “moderno” rispetto ai sobri codici neoclassici che l'architetto aveva utilizzato un decennio prima nella progettazione del Gran Teatro La Fenice situato a pochi metri di distanza.

Un fiammeggiante stile neogotico caratterizza l'arredo della farmacia e la decorazione di questi ambienti nei quali gli elementi architettonici degli antichi palazzi veneziani sono ripresi nel disegno dei rivestimenti in noce e nelle decorazioni in legno e terracotta. Tra queste spiccano, sovrastate da edicole e incastonate entro eleganti nicchie, quattro grandi statue dello scultore Pietro Zandomeneghi che rappresentano la Botanica, la Medicina, la Chirurgia e la Fisica attorniate da dodici più piccole figure allegoriche. Il bancone centrale in noce presenta un grande rilievo che raffigura gli alambicchi di un laboratorio di alchimia ed è proprio nel solco della grande tradizione profumiera veneziana che si inscrive la nuova avventura della famiglia Vidal che ha intrapreso il restauro e la cura di questi pregiati spazi. Come gli antichi mercanti della Serenissima che con le traiettorie delle spedizioni navali, le mude, collegavano un territorio vastissimo per procurare ai maestri profumieri le materie prime più preziose, così Mavive fa rivivere la perizia di quest'arte proponendo la nuova linea The Merchant of Venice che proprio a quelle antiche sapienze s'ispira.

Un luogo fatto di luce e fragranze

Il progetto di allestimento, curato dallo Studio RetailDesign (Paolo Lucchetta, Miyako Noda), si pone l'obiettivo di trovare un punto di equilibrio tra la valorizzazione di uno spazio unico e la presentazione delle nuove fragranze e di nuovi oggetti delle collezioni The Merchant of Venice. Un progetto “fatto di luce e di sensazioni olfattive” che si basa su sofisticate scelte illuminotecniche, lampade a led miniaturizzate a sottolineare, con proiezioni e retroilluminazioni, l'eccezionale contesto ligneo e la qualità della ricerca estetica delle bottiglie in vetro del Mercante. Grande attenzione inoltre agli aspetti olfattivi e alle modalità con le quali il cliente affronterà la conoscenza e l'esperienza delle fragranze.

Newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle novita' di The Merchant Of Venice? Clicca il pulsante sottostante.
Iscriviti alla newsletter
The Merchant of Venice è l’ultimo progetto dell’azienda veneziana Mavive: una linea di alta profumeria ispirata all’arte profumatoria veneziana, alle preziose essenze e spezie che i veneziani importavano attraverso le Mude, rotte navali che percorrevano i punti cruciali di scambio, per commerciarle in tutta Europa.

Un progetto così ambizioso non poteva che scegliere una location di prestigio per l’apertura del primo flagship store del brand: l’antica farmacia di Campo San Fantin a Venezia.
© 2018 The Merchant of Venice
Net-prime