IT   EN

News

The Merchant Live

Lancio della Rosa Moceniga

07/07/2016

La storia e la cultura sono alla base del progetto The Merchant of Venice e costituiscono un connubio affascinante con un prodotto di eccellenza.
Rosa Moceniga è un progetto ambizioso che il brand The Merchant of Venice ha deciso di sviluppare per omaggiare un fiore sofisticato, la cui storia ha origini antiche che si ricollegano alla tradizione profumiera veneziana. 
Una rosa proveniente dalla Cina, rara e preziosa, il suo nome Moceniga deriva dall'antica famiglia Mocenigo, la cui dimora storica ad Alvisopoli, in provincia di Venezia, ospita un roseto da più di duecento anni, importato dalla Francia da Lucia Mocenigo grazie alla stretta amicizia con Joséphine Bonaparte, appassionata di questi fiori.
Il viaggio alla scoperta di questo fiore prezioso viene raccontato dallo scrittore Andrea di Robilant, nipote di Lucia Mocenigo, che scoprì questa rosa nel giardino della villa di Alvisopoli in cui cresce indomita, profumatissima e silenziosa tra le fronde ombrose del parco di Villa Mocenigo ad Alvisopoli.
Grazie alla collaborazione con due importanti case editrici: l'italiano Corbaccio Editore e l'americana Penguin/Random House, nasce “Sulle Tracce della Rosa Perduta” e “Chasing the Rose”, libro in italiano ed inglese scritto da Andrea di Robilant per raccontare il viaggio avventuroso alla scoperta dell'origine di questa varietà di rosa.
  
Andrea di Robilant scrittore italiano di lontane origini veneziane. Cresciuto a Roma ha finalizzato i suoi studi tra la Svizzera e New York dove ha frequentato la Columbia University.
La sua esperienza come giornalista free-lance l'ha portato a scrivere per importanti testate giornalistiche, raccontando eventi politico-sociali. La sua carriera giornalistica si è conclusa nel 2007 per dedicarsi alla scrittura di libri di successo.
La collaborazione intrapresa tra The Merchant of Venice e l'autore del libro Andrea di Robilant ha portato alla creazione di una fragranza che descrive la vera essenza di questa rosa misteriosa, dal caratteristico colore rosa (che varia a seconda del periodo di fioritura) con tocchi argentati.
Una profumo forte e fruttato, una fragranza femminile che rivela la rosa nella sua più affascinante espressione naturale.  
Una composizione olfattiva appositamente creata da un importante naso profumiere utilizzando escluisive materie prime naturali per ricreare la sensualità del profumo della rosa Moceniga.

“Immediate, le note di testa incantano con il fresco limone e la soave essenza di Rosa Moceniga, delicatamente illuminate da foglie di ribes nero.
Il lussureggiante bouquet fiorito presente nel cuore di questa raffinata fragranza è raccontato dall'assoluta di rosa, esaltato dalla fresca magnolia primaverile e dai delicati tocchi trasparenti dei fiori di loto.
Armoniosamente inserita nelle soffici e sensuali note di fondo, la rosa diventa la maestà di questa fragranza: il confortevole muschio, il bianco legno di cedro e l'assoluta di vaniglia, spolverati da cristalli d'ambra, assicurano una base preziosa alla maestosità di questa rosa..”

La storia della Rosa Moceniga verrà raccontata attraverso un video emozionale che ripercorra la sua storia e i luoghi simbolo dal giardino di Alvisopoli fino alla Villa di Vistorta della famiglia Brandolini, vicino Pordenone, dove verrà realizzato uno splendido roseto per celebrare la bellezza di questo unico fiore.  
La presentazione di questo progetto verrà celebrata con un allestimento scenico presso il Museo del Profumo di Palazzo Mocenigo, simbolo dell'unione tra la Dinastia Mocenigo e la famiglia Vidal, attivamente coinvolta nella restaurazione del Museo e nelle sue attività culturali grazie alla partnership con la Fondazione Musei Civici. 

 

Newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle novita' di The Merchant Of Venice? Clicca il pulsante sottostante.
Iscriviti alla newsletter
“Un profumo, uno scrittore. Un fiore misterioso.
Un viaggio tra storia e giardini”
© 2018 The Merchant of Venice
Net-prime